Domande, dubbi, perplessità?

Non esitare, mandami un messaggio!

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati vengono trattati e conservati secondo i termini di legge per l’informativa sulla privacy che puoi trovare al link in fondo alla pagina


Ti risponderò il prima possibile. Nel frattempo ti lascio alcuni dei miei blogpost da leggere.

Ho bisogno di un social media manager?Cosa fa questa figura mitologica?

Da cliente mi farei questa domanda: ho bisogno di una/un social media manager? Ma ancora prima mi chiederei, cosa fa un social media manager? Partiamo dalla seconda domanda e prendiamo una delle millemila definizioni. Il social media manager è una figura del reparto marketing che si dedica alla gestione della comunicazione sui canali social. Nel …

Calzini, piedi e buchi

Calzini, piedi e buchi: il mio modo per ricominciare a scrivere e ritornare sui social è bel trip comunicativo e mi sembra il modo più coerente. Facciamo un passo indietro: ti consiglio di prendere qualcosa da bere perchè ci vorrà un po’, abbi pazienza devo riprendere la mano. Mi sono presa il covid, sono tra …

L’interazione (vera) la farà da padrona

Grandi novità in casa facebook per pagine, influencer e creatori di contenuti. Andiamo incontro ad una fase in cui l’interazione vera la farà da padrona. Ma procediamo con ordine così capiamo come prepararci. Addio mi piace, benvenuti follower. Qual è la differenza? Chi mette mi piace non è scontato che segua gli aggiornamenti e le …

Lo spiegone sulla strategia comunicativa

Quando inizio lo spiegone sulla strategia comunicativa vedo il nulla negli occhi del mio interlocutore. Per esempio oggi durante la consulenza gratuita per il progetto de La fabbrica del valore con una nuova potenziale cliente ho fatto lo spiegone “Come scalare una montagna senza preparazione” Cos’è lo spiegone? Quella parte della consulenza in cui spiego …

Cta, headline ed altre parole strane

“Anna cos’è la Cta?” “E la headline?” “E l’uncino?” Se non facessi questo lavoro con estrema passione direi dei nemici giurati del racconto, ma non è del tutto vero. Vediamo di fare ordine, che dici? Allora si parte dalla headline ovvero il titolo che spinge le persone a leggere il tuo post, sono delle frasi …

Linkedin: odi et amo

Ora per 5 secondi farò sfoggio dei miei studi liceali, dove oltre le lingue straniere avevo latino, per parlarvi di qualcosa di molto moderno. Linkedin: odi et amo. Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.Nescio, sed fieri sentio et excrucior. Odio ed amo. Perché lo faccia, mi chiedi forse. Non lo so, ma sento …

Se invece sei più da Instagram ti aspetto lì!